Delegazione di VERBANO CUSIO OSSOLA
banner testa

BLOG Delegazione FAI di VERBANO CUSIO OSSOLA

04.05.2010

Visita Guidata al Sito Megalitico di Varchignoli, Villadossola (VB)

Attivitą feed

Daniele Bordoni Delegazione VCO



l FAI Delegazione del Verbano Cusio Ossola, in collaborazione  con il CAI di Villadossola organizza una visita guidata



 



al  Sito Megalitico di Varchignoli


il 25 Aprile  2010, ore 10.00






Programma



Ritrovo a Villadossola in località Boschetto ore 10.00      davanti al circolo A.R.C.I.


 


Si prega di prenotare entro il 20 Aprile ai numeri 347 8325894     oppure 340 1263335, in quanto il gruppo sarà costituito al massimo da 50 persone






Sito Megalitico di Varchignoli





II  complesso di Varchignoli è composto da più aree, esposte a  mezzogiorno, facenti parte delle frazioni   di   Sogno,  Colletta e  Casa  dei  Conti appartenenti  ai  comuni  di  Villadossola e Montescheno.




 


 


 




Il paesaggio appare terrazzato ed associato ad elementi peculiari, caratterizzanti la cultura di particolari zone ossolane, quali  scale, camere sotterranee di vario tipo,  fontanili, cunicoli di drenaggio, incisioni rupestri.




I terrazzamenti della zona agricola montuosa in esame presentano fenomeni megalitici di notevole risalto e costituiscono la bonifica primigenia del territorio, costituita da un macereto di origine glaciale. Sono realizzati con tecnica di muratura a secco e hanno misure diverse.




Le scale atte a mettere in comunicazione i diversi terrazzamenti sono realizzate con grandi lastre infisse nei muri, oppure posate su sostegni murari addossati ai muri di sostegno dei terrazzamenti, distribuite con frequenza oggi difficilmente spiegabile.




Le  camere   sotterranee   quasi   tutte   inserite   nei   terrazzamenti,   sono   gli   elementi   più caratteristici di questo insediamento agricolo.  Possono essere classificate in  base alla loro funzione   culturale   (a   esedra   e/o   a   nicchia)   o   sepolcrale   (ad   iconografia   semicircolare, subcircolare o quadrangolare).



 




  




I fontanili simboleggiano il culto antico delle sorgenti e si dividono in due tipologie:  con sbocco a esedra realizzata con tecnica a falsa volta e con vasca megalitica.


I   cunicoli   di   drenaggio,   per   far   defluire   e   regimentare      le   acque,   realizzati   con pavimentazioni lastricate, si classificano per il diverso sbocco.




Le incisioni rupestri di vario tipo sono in discreto stato di conservazione.  Si riscontrano per lo più rappresentazioni a carattere simbolico riproducenti talvolta situazioni reali: recinti, aree sacre, motivi decorativi ecc.




I muri di sostegno fittamente distribuiti , elementi litici propri della cultura della vite, consentono di ritenere che l'area venisse destinata a tale coltivazione, ma con notevole anticipo sul tempo finora indicato dagli studiosi.




II complesso megalitico di Varchignoli rappresenta un fenomeno di antropizzazione e modellamento di territori vergini a scopo agricolo, necessario per la sopravvivenza di popoli che si susseguirono nella lenta e faticosa conquista del territorio, modellato sulla base di un sicuro piano progettuale.



 






Ritrovo a Villadossola in località Boschetto ore 10.00 davanti al circolo A.R.C.I.


 


Si prega di prenotare al più presto ai numeri 347 8325894 oppure 340 1263335, in quanto il gruppo sarà costituito al massimo da 50 persone


Durante la visita sarà possibile iscriversi al FAI





 


2 COMMENTI A "Visita Guidata al Sito Megalitico di Varchignoli, Villadossola (VB)"

Daniele Bordoni - 04.05.2010

Un'idea niente male direi!! E' senz'altro da portare in Delegazione e da proporre. Un appuntamento fisso annuale contribuirebbe alla visibilitą del sito. Sono sicuro che anche Boschi, il presidente del CAi di Villadossola ne sarebbe felice. Sei sempre tu il pił propositivo!!!

SANDRO TROCCHI - 04.05.2010

L\'evento ha ottenuto un successo superiore alle aspettative,complice la giornata soleggiata.Visto l\'interesse,si potrebbe pensare di rendere periodica la passeggiata(annuale?) per estendere la visita ad un numero sempre maggiore di persone che,attualmente,non conoscono il sito.

SCRIVI UN TUO COMMENTO





TOP
multiblig
Scopri i vantaggi dell\'iscrizione al FAI

Blog Delegazioni