Delegazione di VERBANO CUSIO OSSOLA
banner testa

BLOG Delegazione FAI di VERBANO CUSIO OSSOLA

11.05.2010

Visita ai Giardini delle Rose - Verbania-Pallanza

Dal Territorio feed

Daniele Bordoni Delegazione VCO





      




Visita guidata ai


 


     “Giardini delle Rose”


Palazzo Biumi Innocenti – Verbania Pallanza


 


   Domenica 16 Maggio  2010  ore 15.00






 Visita Guidata ai


“Giardini delle Rose”


Palazzo Biumi Innocenti - Museo del Paesaggio


Verbania Pallanza

















 
 


Il Giardino delle Rose e il Giardino Segreto del Museo del Paesaggio di Verbania sono il risultato di un progetto scolastico della scuola media statale “L. Cadorna” che occupava allora anche il palazzo Biumi-Innocenti, oggi sede della sua sezione di Religiosità popolare.


 


Si voleva narrare la storia della rosa attraverso l’introduzione degli esemplari selvatici che dettero origine alle classi e alle specie successive e ad essi accostare alcune delle varietà più indicative e più belle create nel tempo.


 


Guidati da due docenti, il prof. Narciso Romanò di educazione tecnica e la prof.ssa Maria Grazia Reami Ottolini di lettere, gli alunni cominciarono a porre a dimora i primi rosai nel 1989. Con il premio di un concorso da loro vinto si acquistarono la Rosa levigata, la Rosa bracteata,  la Rosa banksiae,  la Rosa gigantea, la Rosa. brunonii,  la Rosa canina (raccolta invece in montagna), oltre ad altri rosai che difficilmente si vedono nei giardini, ma fondamentali per la conoscenza delle origini della rosa: ad esempio la Rosa roxburghii, appartenente alle Platyrhodon, la Rosa sericea pterachanta  delle Pimpinellifoliae, la Rosa fetida “Persiana”, progenitrice delle rose gialle, ecc., per un totale di circa centocinquanta piantine.


 


 


 


Di più non fu possibile dato lo spazio limitato. Ma le rose più alte, che a distanza di vent’anni sono divenute splendidi monumenti botanici, furono addossate alle pareti del palazzo, lasciando libero il campo alle rose arbustive, sì che rami, fronde e fiori si mescolano armoniosamente formando un’insieme assai suggestivo e molto profumato.


 






Nel 2004  i due giardini furono definiti roseto d'eccellenza dalla prestigiosa rivista botanica "Giardini"



 



 



 


 





 




 


1 COMMENTI A "Visita ai Giardini delle Rose - Verbania-Pallanza"

maria grazia reami ottolini - 24.10.2012

Miei cari, purtroppo il roseto è stato massacrato da non so chi, che ha fatto tagliare al piede sei rosai importantissimi per il racconto scientifico su cui si basava l'impianto del giardino di rose sul davanti del museo, e ha continuato l'operazione "pulizia" dei muri con il taglio mostruoso degli straordinari rosai del giardino sul retro dell'edificio, facendo perdere al luogo il suo valore botanico e il suo stupendo aspetto estetico, irripetibile nel momento della fioritura. La desolazione è completa. Si potrebbe fare qualcosa, almeno per piangerne la perdita con intento di insegnare a non distruggere le cose belle? Cari saluti. Maria Grazia Reami Ottolini

SCRIVI UN TUO COMMENTO





TOP
multiblig
Scopri i vantaggi dell\'iscrizione al FAI

Blog Delegazioni